• Home
  • La Clinica del Pavimento Pelvico
schiena

LA CLINICA DEL PAVIMENTO PELVICO

Una grandissima percentuale della popolazione femminile soffre di disfunzioni a questa delicata ed importante zona.

Spesso l’intimità della sfera pelvica porta la persona a non parlare dei suoi disagi e dei suoi sintomi, innescando così un processo di evitamento che non fa altro che peggiorare, di giorno in giorno, la condizione psico-fisica e quindi la qualità di vita.

Un approccio specifico e dedicato ed un trattamento mirato e funzionale al pavimento pelvico possono risolvere numerose condizioni patologiche che affliggono il perineo.

Cos’è il pavimento pelvico o perineo e perché è così importante?

Il pavimento pelvico è quell’insieme di muscoli, fasce e legamenti che chiudono in basso la cavità addominale; al suo interno sono contenuti i visceri.

Il pavimento pelvico è indicato anche come zona perineale, ovvero quella fra l’ano e gli organi sessuali.  

Il perineo, ha una chiave importantissima nel benessere di ogni donna; in quanto il suo stato tensivo può riflettersi in maniera importante su tutte le strutture vicine e lontane.

Prendersi cura delle proprie disfunzioni pelvi-perineali può portare ad una maggiore presa di coscienza rispetto ad una zona intima ed importante, ma soprattutto può migliorare la qualità di vita in generale. 

Qual’è il ruolo del pavimento pelvico?

Il pavimento pelvico ha un compito chiave nel mantenere l’armonia nel corpo della donna.

La sua funzione è quella di mantenere gli organi pelvici (vescica, uretra, utero, vagina e retto) nella posizione corretta.

Viene chiamato pavimento proprio per far riferimento a questa importante funzione di contenzione.

Per questo motivo i muscoli del pavimento pelvico devono essere curati come qualsiasi altro muscolo del corpo.

Quali possono essere le disfunzioni del pavimento pelvico?

In diversi casi può succedere che questo insieme di muscoli si indebolisca; ad esempio:

In gravidanza può succedere che vi siano casi di ipertono del pavimento pelvico, ovvero che i muscoli siano contratti in maniera eccessiva.

Questa rigidità potrebbe provocare dolore o lacerazioni durante il parto, promuovendo possibili complicazioni muscolo-scheletriche anche nel futuro post gravidanza.  

Una perdita di tono ed un indebolimento del pavimento pelvico potrebbero invece causare incontinenza urinaria o fecale, così come tende ad avvenire in menopausa

L’apice della perdita di tono del pavimento pelvico si manifesta con il prolasso dei visceri, ma attenzione, è sempre importante valutare il paziente a 360°, in modo da capire se è il “fondo della scatola” (perineo) che effettivamente è debole oppure se c’è troppa pressione derivante dalle strutture soprastanti (visceri addominali)

Esiste un’altra importante disfunzione del perineo ed è il Dolore Pelvico Cronico; questa condizione fisica è poco conosciuta e riconosciuta dalla popolazione, nonostante sia molto invalidante e molto diffusa

Riassumendo quindi le principali disfunzioni quindi sono:

A chi è rivolta la rieducazione del pavimento pelvico e perineo?

La riabilitazione del pavimento pelvico è rivolta alle donne di qualsiasi età, che hanno problemi al perineo.

La rieducazione del pavimento pelvico prevede come prima fase un’approfondita anamnesi per capire la causa del problema e la presa di conoscenza della posizione e funzione dei muscoli che costituiscono questa importante zona.

Assieme al terapista si impara a contrarre e rilasciare i muscoli pelvici in modo da poterli successivamente allenare e detendere, con specifici esercizi.

Questa prima fase è fondamentale perché spesso il paziente non ha coscienza dell’utilizzo dei muscoli del pavimento pelvico, che lavorano quasi sempre in modo involontario.

La rieducazione viene personalizzata con esercizi, tecniche di terapia manuale e con l’utilizzo di strumenti specifici a seconda della disfunzione che ha la paziente. 

L’obbiettivo finale del percorso riabilitativo è il miglioramento della qualità di vita della paziente sotto tutti i punti di vista.

Ciao sono la Dottoressa Valeria Piro. Mi occupo della Clinica del Pavimento Pelvico.

Approfondimenti sul Pavimento Pelvico

VescicaNeurologicaEv

Vescica Neurologica e Pavimento Pelvico

Vescica Neurologica e Pavimento Pelvico Home Che cos’è la vescica neurologica? Con il termine vescica neurologica o neurogena si indica un disturbo da alterazione dei fisiologici meccanismi…
Continua
Cicatricieperineo

Le Cicatrici e il Perineo

Le Cicatrici e il Perineo Home   Le Cicatrici e il Perineo Cesareo e Perineo Episiotomia e Perineo Lacerazioni e Perineo Trattamento Riabilitativo del Perineo…
Continua
EndometriosiHead

Endometriosi

Endometriosi Home Che cos’è l’Endometriosi? Sintomi dell’endometriosi Diagnosi dell’Endometriosi Endometriosi e Pavimento Pelvico Trattamento Riabilitativo del Pavimento Pelvico nell’Endometriosi Endometriosi e Chirurgia Che cos’è l’Endometriosi?…
Continua
IncontinenzaFecalHead

L’Incontinenza Fecale

L’Incontinenza Fecale Home L’incontinenza fecale è definita come l’involontaria perdita di gas, di feci liquide o di feci solide. Fa parte delle disfunzioni ano-rettali del…
Continua
SportePavimentoPelvico

Sport e Pavimento Pelvico

Sport e Pavimento Pelvico Home Sapevate che lo sport e il pavimento pelvico sono strettamente collegati? Ebbene si, c’è una stretta correlazione tra pavimento pelvico…
Continua
Biofeedback

Il biofeedback per trattare il Pavimento Pelvico

Questo tipo di dolore è caratterizzato spesso da un impatto negativo sulla sfera cognitiva, comportamentale, sessuale ed emotiva della persona che ne è affetta. All’origine…
Continua
Menopausa

La menopausa

Questo tipo di dolore è caratterizzato spesso da un impatto negativo sulla sfera cognitiva, comportamentale, sessuale ed emotiva della persona che ne è affetta. All’origine…
Continua
GravidanzaEv

Il ruolo del pavimento pelvico in gravidanza

ll ruolo del pavimento pelvico in gravidanza Home Per ogni donna la gravidanza è un periodo “speciale”, durante il quale il corpo subisce importanti mutamenti,…
Continua
DiastasiAddominale

Diastasi Addominale

Diastasi Addominale Home Che cos’è la diastasi addominale? Quali sono i sintomi della diastasi addominale? Quali sono le cause e fattori di rischio della diastasi…
Continua
Prolasso

Il prolasso

Questo tipo di dolore è caratterizzato spesso da un impatto negativo sulla sfera cognitiva, comportamentale, sessuale ed emotiva della persona che ne è affetta. All’origine…
Continua
Disfunzioni-Sessuali(1)

Le disfunzioni sessuali

Il pavimento pelvico ha un ruolo fondamentale nella sessualità della donna. I disordini muscolari di questi muscolie le relative problematiche che ne conseguono,possono indirettamente causare…
Continua
DolorePelvico

Il dolore pelvico cronico

Questo tipo di dolore è caratterizzato spesso da un impatto negativo sulla sfera cognitiva, comportamentale, sessuale ed emotiva della persona che ne è affetta. All’origine…
Continua
Incontinenza_urinaria(1)

Incontinenza urinaria

Per incontinenza urinaria si intende una perdita involontaria di urina, dovuta alla scarsa forza e sensibilità del pavimento pelvico. Purtroppo è una condizione che crea…
Continua

Che cosa si può ottenere con l’approccio adottato dalla Clinica dell Pavimento Pelvico?

Per rispondere a questa domanda ti invitiamo a leggere la rubrica “Storie di Pazienti”, in cui potrai trovare un elenco di casi trattati e chissà che non sia già stato affrontato un caso simile al tuo!

    Come possiamo aiutarti?

    Non esitare a contattarci per qualsiasi richiesta, dubbio o domanda.

    Ho letto l'informativa Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali per l'invio di una richiesta di informazioni, ai sensi dell'art. UE/2016/679.

    PROMO PAVIMENTO PELVICO

    Prima seduta di valutazione con la nostra Specialista, a 19€ invece che 50€

    Ciao sono la Dottoressa Valeria Piro,

    mi sono laureata in Fisioterapia all’Università di Bari nel 2012. Da allora la mia passione per questo lavoro è cresciuta costantemente. Ho iniziato la mia carriera lavorativa in Calabria (la mia regione di origine) facendo molta esperienza con pazienti neurologici e non solo.

    Dopo qualche anno mi sono trasferita a Livorno, dove inizialmente ho continuato il mio lavoro concentrando l’attenzione verso pazienti con problematiche ortopediche.

    Così per aumentare la mia efficacia terapeutica mi sono specializzata nella Manipolazione fasciale “Metodo Stecco”. Questa tecnica di terapia manuale è una tecnica molto valida perché permette di trattare tutto il corpo attraverso la “fascia” , struttura che mette in correlazione questa meravigliosa macchina che è il corpo umano.

    Con il passare del tempo sentivo però mancava qualcosa alla mia formazione, così dopo qualche anno dal mio arrivo a Livorno ho deciso di frequentare un corso sulla riabilitazione del pavimento pelvico, e da lì è iniziato il mio cammino verso questo campo altamente specialistico, affascinante e delicato.

    Posso affermare che in questa branca della fisioterapia ho trovato la mia vocazione.Oggi investo gran parte della mia attività professionale nell’aiutare tutte le donne con problematiche relative al perineo, zona del corpo ancora, purtroppo, tanto sconosciuta e lo faccio von tecniche specifiche e mirate.

    È per questo che con la mia esperienza e formazione sono pronta per accogliervi ed aiutarvi a risolvere tutti quei fastidì e dolori che non vi permettono di vivere in un pieno stato di benessere.

    Apri Chat
    Hai qualche domanda da farci?
    Salve, come posso esserle utile?